13 luglio

Il giorno dell’esame si avvicina.
Cerco di non pensarci, ma mi sento impreparato.
Non so di preciso in che giorno ci sarà l’esame, ma so che manca poco, molto poco.
Vorrei tanto che quel giorno non arrivasse mai, ma non posso evitarlo. Vorrei che l’esame non esistesse nella mia vita. Vorrei svegliarmi e rendermi conto che è stato tutto un sogno, un incubo: l’esame.
Scorrono i secondi, i minuti e le ore, e l’orologio avanza, ed il tempo mi sfugge dalle mani. Fugge, ed io non riesco a fermarlo.
L’esame incombe sulla mia vita. Mi sento molto impreparato. Non sono preoccupato però; sono solo triste, molto triste. A volte mi domando se c’è un limite alla tristezza, spero tanto di si.
Intanto il tempo continua ad avanzare, ed io mi sento molto impreparato. E sono triste perché non esiste per me la possibilità di essere preparato, non esiste un libro da leggere, non esiste una scuola da frequentare, un insegnante che possa spiegare. Nulla, non esiste nulla.
C’è solo l’esame nella mia vita, e si avvicina minaccioso: ed io sono impreparato.
E poi dopo l’esame sarà ancora peggio. La beffa di questo esame è che non esiste un esito. Dopo l’esame c’è solo il peggio.
E’ un esame che prevede solo un esito: il dolore.
Vi sono dolori, come quelli del parto, che preludono a gioie che seguiranno.
Vi sono dolori, come quelli di una frattura, che una volta svaniti lasceranno il posto al piacere di una guarigione.
Questo dolore trascina con se solo altro dolore, ed altro ancora. Non vi sarà alcuna gioia dopo questo dolore, solo ancora dolore. Saprò sopportarlo? Quale sarà il mio limite?

(13 luglio 2009)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...